martedì 18 dicembre 2012

Un semplice , dolce astuccio

 Tutto è cominciato da qui:
Proprio carino questo borsellino caramella di Anya Hindmarch.. e caro anche: circa 75 euro! Io, dal mio misero cantuccio ,propongo un dolce astuccio giallo. Sono stata suggestionata dall'aver letto che la Coop vuole rilanciare sul mercato le tradizionali caramelle Fallani.. e allora mi si è accesa una lampadina, luminosa tanto quanto il tessuto che da mesi giaceva inutilizzato in una delle tante scatole in cui custodisco stoffe!..E' su per giù così che è nata la mia allegra creatura! Ho sfruttato una bella immagine della caramella propoli e miele della Fallani e l'ho stampata su tessuto con la sempre validissima tecnica di Angela (tra l'altro lei è di Firenze..proprio come questa casa produttrice di caramelle!!..vedi le coincidenze?!).Insomma, senza tirarvela troppo per le lunghe , ecco il mio astuccio:
Se volete realizzarlo anche voi, seguite questo tutorial.
 Ho usato: 2 pezzi di tessuto esterno giallo rinforzati con una teletta (misurano circa 28cmx14cm) ; 2 pezzi di fodera delle stesse dimensioni; una cerniera (io uso quella a metro..oops nella foto mi sono dimenticata di fotografare il cursore!); 4 trapezi (base magg.10cm, alt.9 cm, base min. 6cm) di tessuto esterno per le "alette" della caramella; e naturalmente la stampa della caramella Fallani.
Ho cucito con uno zig zag la stampa su uno dei due tessuti esterni; inoltre ho cucito le pinces sui fondi laterali del tessuto esterno e delle fodere:
Ho accoppiato i trapezi e mettendoli dritto contro dritto li ho cuciti, lasciando libera la base minore. Quindi ho tagliato gli angolini alla base, li ho girati sul dritto e li ho stirati. Ho cucito un lungo punto dritto che serve per arricciare le "alette" della caramella:
Ho iniziato a cucire la cerniera: prima sul tavolo ho adagiato la fodera con il dritto verso di me, sopra la cerniera dritta, infine il tessuto esterno con il rovescio verso di me. Ho spillato e cucito con il piedino per cerniere:
Ho proceduto nello stesso modo per attaccare l'altro lato della cerniera e ho fatto delle cuciture di "abbellimento" all'esterno, vicino alla cerniera:
Ho spillato tra loro le fodere e i tessuti esterni (ricordatevi che qui dovete infilare le alette della caramella!).
Ho cucito, lasciando un buco di una dozzina di centimetri sulla fodera per girare l'astuccio sul dritto.
Infine, una volta girato sul dritto, ho chiuso il buco nella fodera....E voilà, il dolce astuccio è pronto per essere riempito!










3 commenti:

  1. ciao! carino l'astuccio e mi piacciono le tue spiegazioni fotografiche dettagliate....vorrei seguirti ma non trovo il gadget follower!non c'è o non ho caricato bene la pagina?
    ciao e a presto
    Alessandra
    Ps. se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  2. Simpaticissima la tua caramella...ops...astuccio! :) Cari AUGURi di BUOn NATALe! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia!!!!! Quest'astuccio rispecchia la mia golosità ! Oggi poi, tra veneziane e tiramisù al pandoro, ho proprio esagerato!..ma mi piace preparare dolci e mangiarli, naturalmente! Buon Natale!!!!

      Elimina